In breve

30/10/2017

Meglio tardi che mai


30/10/2017

Missioni internazionali di pace e ruolo dell’Italia all’estero.


30/10/2017

Entro in acqua dove voglio con la carrozzina JOB


30/10/2017

Anche quest’anno, il 16 agosto, gli alpini sordevolesi hanno celebrato la ricorrenza di San Rocco presso l’omonima chiesetta.


Pagina 1 di 8  >  >>


Add some images first for Slideshow:8
03/10/2017

Campionati Nazionali ANA di TIro - Verona


A Verona  i campionati nazionali Ana di tiro a segno



Si sono svolti a Verona, sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre 2017, a cura della locale Sezione A.N.A., presso il poligono di Tiro a Segno Nazionale, il 34° Campionato Nazionale di Tiro a Segno Pistola Standard ed il 48° di Carabina Libera.

 In entrambe le specialità si sono alternati una ventina di tiratori e tiratrici, alpini ed aggregati, con le gradite presenze di Giancarlo Guerra, responsabile sportivo della Sezione Biella, alla sua prima esperienza nella specialità di pistola standard, e di Ezio Veronese, Presidente della Sezione T.S.N. Biella.

Grazie all’impegno di tutti i partecipanti i risultati ottenuti sono stati più che lusinghieri e di buon auspicio per le future edizioni, riportando Biella fra le migliori squadre in competizione.

 Le classifiche:

 La squadra di Biella, con Claudio Biolcati Rinaldi, Corrado Masserano e Patrik Grosso si è classificata al 5° posto assoluto di Pistola Standard su 22 partecipanti.

Quella di Carabina Libera, invece, composta da Fabio Nalin, Luigino Donato e Stefano Vercellino, si è classificata al 12° posto assoluto su 21 partecipanti.

Nella classifica individuale di Pistola Standard spiccano nella categoria “Master” il 4° e 9° posto di  Claudio Biolcati Rinaldi e Corrado Masserano, ed il 24°, 28° e 33° di Gabriele Pollono, Luigino Donato e Stefano Vercellino, nella categoria “Open” il 10°, 12° e 24° di Patrik Grosso, Daniele Antoniotti e  Fabio Nalin, mentre nella categoria “Gran Master” Gastone Veronese, Dante Maspes, Marco Perazza, Fabrizio Amato, Giancarlo Guerra e Maurizio Santi si sono piazzati rispettivamente al 7°, 13°, 27°, 41°, 49° e 50° posto.

In quelle di Carabina Libera, nella categoria “Open”, Fabio Nalin si è piazzato 5°, nella categoria “Master” Luigino Donato ha conquistato il 16° posto, mentre Stefano Vercellino e Claudio Biolcati Rinaldi il 24° e 27°. Dante Maspes e Marco Perazza, infine, nella “Gran Master” hanno ottenuto il 29° e 38° posto.

 Ottimi i risultati nella categoria aggregati dove, nella specialità di Pistola Standard, Claudio Favetto ha ottenuto un lusinghiero 2° posto mentre Ezio Veronese, Franco Marinoni e Francesca Di Mauro si sono piazzati rispettivamente al 7°, 8° e 16° posto.

Nella specialità di Carabina Libera, Sara Vercellino (Classe 1997), Francesca Di Mauro (Classe 1994) e Claudio Favetto si sono classificati al 7°, 8° e 17°.

 

La classifica finale vede la sezione di Biella posizionarsi come segue:

Alpini

Pistola Standard: 2° posto su 22

Carabina Libera a terra: 9° posto su 21

Aggregati

Pistola Standard: 1° posto su 9

Carabina Libera a terra: 3° posto su 9

Il 2018 sarà la sezione Lucca Pisa Livorno ad ospitare la prossima edizione del Campionato Nazionale A.N.A., rispettivamente la 49a di Carabina Libera e la 35° di Pistola Standard, con l’augurio di poter ulteriormente incrementare sia i risultati che le presenze.

Marco Perazza

 


{Gallery dir='Verona'}



Add some images first for Slideshow:9
  • Val Sangone

    18/12/2016

    Protezione civile

    Nei giorni 7,8,9 Ottobre si è svolta l'esercitazione di protezione civile del 1° Raggruppamento in Val Sangone

    .